,

Top 5 oggetti connessi per i bambini

5 giochi Hi-tech per i bambini

In un’epoca digitalizzata come la nostra, anche gli oggetti che regaliamo ai nostri bambini sono ormai rivolti alla massima tecnologia. Sono numerosi i giochi e gli strumenti Hi-tech che numerose aziende hanno pensato per i più piccoli, tra i quali spiccano quelli che vedremo nei prossimi paragrafi.

Chicco Happy Tablet

Chico happy planet

Se comprare un device di ultima generazione per il vostro bambino vi sembra esagerato, potreste farlo cominciare dal Chicco Happy Tablet. Si tratta di un dispositivo pensato per bimbi dai 18 mesi ai 6 anni, che monta il sistema operativo Android e che ha un rivestimento in plastica morbida affinché i vostri pargoli non si facciano male accidentalmente. Ci sono 26 app preinstallate che possono essere avviate sia con il comando vocale (perfetto per quei bambini che non sanno ancora leggere) che con il classico sistema “touch”, e sono tutte studiate per sviluppare nei bambini nozioni logiche e creative.

Ollie Sphero

WellBots Ollie

Avere un piccolo robot con cui giocare era un sogno dei bambini degli anni 80, una realtà per quelli di oggi. Ollie Sphero rappresenta il meglio della robotica pensata per bambini: dall’aspetto innocuo e simpatico, può essere comandato via device con delle apposite app grazie al collegamento Bluetooth di cui è dotato, e può fare praticamente di tutto: salti, corse, sgommate, testacoda e chi più ne ha più ne metta. Con Ollie Sphero i bambini potranno divertirsi alla grande mentre lo vedono sfrecciare per casa, senza contare che è possibile acquistare a parte numerosi accessori per aumentare il divertimento.

Romo

Romo Robot

Se abbiamo dei bambini che sanno già usare un iPhone, Romo potrebbe diventare il loro compagno di gioco preferito. Si tratta di un piccolo robot che ha dei cingolati come base, e che usa lo schermo dell’iPhone come viso. Una volta “animato” dall’iPhone, Romo diventa un piccolo robot con la sua personalità: sorride, ha un colore preferito, corre e si diverte per tutta casa, e se trattato male può perfino arrabbiarsi. Romo è progettato per seguire il volto del bambino con cui si interfaccia, in modo da poter interagire al meglio. Per certi aspetti Romo ricorda molto Wall-E, il piccolo robot dei cartoni Disney Pixar.

I-Wow Beep Beep 3.0

i wow beep beep

Beep Beep 3.0 è, in apparenza, una banalissima macchinina per bambini. In realtà si tratta di un gioco molto formativo in cui questa piccola auto viene guidata dai bambini sullo schermo dell’iPad, che per l’occasione (grazie all’apposita app) si trasforma in un vero e proprio percorso da ostacoli, dove di volta in volta si dovranno raccogliere stelline premio e evitare vari pericoli. Beep Beep 3.0 usa il gioco per allenare i riflessi dei più piccoli, oltre ai grandi stimoli per la coordinazione visiva.

Clempad 4.4 Plus

ClempPadIl Clempad 4.4 Plus è il tab
let della Clementoni, nota azienda italiana che da anni si occupa di giochi didattici per bambini. Il Clempad è un device completo a tutti gli effetti, che monta come sistema operativo Android, con la differenza che tutte le app preinstallate sono studiate apposta per i più piccoli. Per i bambini più “intraprendenti” che già si collegano ad internet con regolarità, il dispositivo prevede il controllo da remoto per i genitori, che possono così scegliere i siti su cui i più piccoli possono collegarsi, evitando i “pericoli” che il web nasconde. A volte ci sono interessanti Groupalia sconti su questo sito.

Top 5 applicazioni mobili per la formazione e il fitness:

Top 5 applicazioni mobili per Money Management: