Top 5 mobile app per giocare a poker

Il poker è probabilmente il gioco di carte più famoso al mondo. Attira l’attenzione di grandi e piccini perché, ad una buona dose di fortuna, occorre abbinare tanta abilità. Nei prossimi paragrafi vedremo le migliori 5 app di poker disponibili, perché nell’era degli smartphone si può giocare anche direttamente dal proprio device.

Texas Holdem Poker Free

Questa app ha riscosso molti consensi perché, grazie alla sua struttura semplificata, è riuscita ad avvicinare al poker anche utenti meno esperti. Oltre alle funzioni basi che permettono di giocare, infatti, Texas Holdem Poker Free ha inserito molti video tutorial, per permettere a tutti di conoscere le basi del poker. Tra gli extras sono poi da menzionare le numerose Gif animate presenti e una vera e propria newsletter sul mondo del poker. Infine, per continuare a “viziare i giocatori”, nelle prime partite il sistema inserisce numerosi aiuti, affinché non abbandonino il “tavolo” troppo precipitosamente.

Appeak Poker

Se nel precedente paragrafo avevamo analizzato un app pensata soprattutto per i principianti, con Appeak Poker ci spostiamo su un piano diametralmente opposto. Si tratta infatti di un app sì gratuita, ma dove i giocatori hanno la possibilità di giocare soldi veri. Per sedersi ai tavoli dei vari tornei, i giocatori devono versare una quota di buy-in, fortunatamente non troppo elevata. Appeak Poker è consigliata quindi per giocatori veramente esperti, a cui ricordiamo sempre di puntare solo cifre ragionevoli e di giocare responsabilmente. La grafica è essenziale ma intuitiva, oltre ad essere esteticamente gradevole, e permette addirittura di poter personalizzare la cover del mazzo di carte.

Governor of Poker 3

Con Governor of Poker 3 parliamo di un app in cui il poker è il vero protagonista e il pretesto principale, ma non l’unico elemento. Il giocatore all’inizio si crea un vero e proprio avatar, attraverso il quale può cimentarsi sia in 7 varianti diverse di poker, sia in altri giochi tipici da casinò, dove ci si può confrontare sia con l’intelligenza artificiale che con utenti reali. La grafica è semplice ed accattivante, e il perfetto livello di renderizzazione dell’app le permette di essere usata su qualsiasi device, tablet o smartphone che sia.

World Series of Poker


L’app di World Series of Poker è realizzata da Playtika, un’azienda che per quel che riguarda il gaming online ha sempre una marcia in più. Con questa applicazione gli utenti potranno provare il brivido delle fantastiche World Series di Poker, confrontarsi con i giocatori più forti e girare virtualmente il mondo sedendosi ai tavoli di Tokyo, Londra e Parigi, senza dimenticare la mitica Las Vegas. World Series of Poker prevede anche un’interazione con Facebook, grazie alla quale gli utenti possono guadagnare dei piccoli bonus da sfruttare durante le partite di poker o con gli altri giochi presenti nell’app.

World Poker Club

Questa app è sicuramente quella più “social” tra i software per il poker. Ad ogni partita vinta, infatti, i giocatori possono condividere i propri risultati positivi con altre persone attraverso Facebook e Google Plus. La grafica è minimalista ma ben curata, godibile anche per coloro che usano device con un display inferiore ai 5 pollici. Ci sono molte modalità di gioco, tanti bonus e regali per invogliare al poker anche gli utenti meno bravi. È presente anche un torneo settimanale in cui cimentarsi con continuità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *